Una passione per il territorio ed i suoi prodotti tipici

Estro, Passione, Impegno e Amore per il territorio sono le caratteristiche dello Chef del Ristorante La Costiera Luigi Nastro. Una carriera iniziata quasi per caso nel ristorante di famiglia quando, ancora adolescente, si trovò a dover sostituire lo chef che affiancava da qualche mese, da lì la folgorazione, l’illuminazione: la cucina sarebbe diventata di lì a poco il suo regno.

Dalla passione all’eccellenza in cucina

Ha iniziato un percorso di formazione di cui ha polverizzato le tappe. La passione e l’impegno lo hanno portato a raggiungere in poco tempo livelli altissimi fino a diventare tra l’altro membro del direttivo della federazione italiana cuochi, ricevere svariati riconoscimenti e a vincere diversi concorsi.

Il suo motto in cucina è tradizione ed innovazione

Nel menù del Ristorante La Costiera, lo chef Luigi Nastro alterna i piatti della cucina tradizionale partenopea a piatti di cucina gourmet con un unico filo conduttore: il Territorio.

La sua cucina rispecchia il suo amore per il territorio, si basa su prodotti di eccellenza che lui ama definire a centimetro zero, dal momento che quasi tutte le materie prime trasformate all’interno della sua sontuosa ed attrezzatissima cucina provengono dai terreni e dagli allevamenti di famiglia.

Nella sua cucina si produce tutto quello che viene servito: dal pane alla pasta ai dolci avendo così una filiera corta e controllata con un menù che segue la stagionalità dei prodotti.

Chef Luigi Nastro - Ristorante La Costiera - Sant'Antonio Abate

Vuoi assaggiare le prelibatezze della cucina dello Chef Luigi Nastro


Condividi